RIAPRIAMO A ROMA IL 6 SETTEMBRE A luglio e agosto le spedizioni potrebbero subire qualche ritardo. ...ma non troppo! Abbiate pazienza e continuate a seguirci sui nostri social network. Soprattutto, buona estate!!!
Chiudi

Adam Broomberg, Oliver Chanarin, HOLY BIBLE, 2013

_NOT1436

Violenza, calamità e l’assurdità della guerra sono ampiamente documentati all’interno di The Archive of Modern Conflict, la più grande collezione fotografica del suo genere al mondo. Per il loro lavoro più recente, Holy Bible, Adam Broomberg e Oliver Chanarin hanno scavato in questo archivio con il principio centrale del filosofo Adi Ophir: che Dio si rivela prevalentemente attraverso la catastrofe e che le strutture di potere all’interno della Bibbia sono correlate con quelle all’interno dei moderni sistemi di governo. Il formato illustrato della Santa Bibbia di Broomberg e Chanarin imita sia la struttura che la forma fisica della versione di Re Giacomo. Consentendo agli elementi del testo originale di guidare la loro selezione delle immagini, gli artisti esplorano temi di paternità, e i criteri “non detti” sono utilizzati per determinare prove accettabili di conflitto. Ispirata in parte dalle annotazioni e dalle immagini che Bertolt Brecht ha aggiunto alla sua personale bibbia, la pubblicazione di Broomberg e Chanarin mette in discussione i cliché in gioco all’interno della rappresentazione visiva del conflitto.

Adam Broomberg, Oliver Chanarin – Holy Bible
Mack
2013
786 pagine, 22 x 17 cm
Copertina rigida in finta pelle
Inglese

Vedi tutti i libri dell’autore