Fino al 23 dicembre siamo aperti anche la mattina :) 11-14 e poi 16-20, il 24 dalle 11 alle 13. Riapriremo il 18 gennaio con l'abituale orario pomeridiano e dall'11 in poi potete venire in libreria su appuntamento. Fino al 10 gennaio le spedizioni potrebbero essere un po' più lente, buone feste!
Chiudi

Naoya Hatakeyma, Excavating the Future City, 2018

60 Euro

DSCF4897-2

1 disponibili

Negli ultimi trent’anni, la fotografa giapponese Naoya Hatakeyama ha intrapreso un esame fotografico della vita delle città e dell’ambiente costruito.
Ciascuna delle sue serie si concentra su un diverso aspetto della crescita e della trasformazione del paesaggio urbano, dagli studi di maquettes architettoniche all’estrazione e all’uso di materiali naturali come il calcare, poiché viene estratto tramite esplosioni e successivamente incorporato nella costruzione di nuove strutture. In particolare, Hatakeyama è tornata regolarmente nella metropoli Tokyo-Yokohama, esplorando questa espansione urbana in continua evoluzione sia dal basso che dall’alto, mappando la crescita e l’espansione di questi siti nel tempo. Ulteriori serie si concentrano su altre forme di intervento umano con il paesaggio e materiali naturali, comprese fabbriche e cantieri in Giappone e all’estero. Infine, sono incluse anche le sue fotografie della sua città natale di Rikuzentakata, un villaggio di pescatori che è stato quasi completamente distrutto dal terremoto e dallo tsunami dell’11 marzo 2011, una serie in corso iniziata quasi immediatamente dopo il disastro. Queste fotografie incarnano in modo ossessionante la morte e la rinascita della città, manifestando una connessione profondamente personale con l’intersezione in corso di geologia, architettura e tempo.

Naoya Hatakeyma, Excavating the Future City

Aperture, 2018
Testo di Naoya Hatakeyama e Yasufumi Nakamori

Con i contributi di Toyo Ito e Philippe Forest
29,7 x 22,3 cm

240 pagine

Copertina flessibile, brossura

Prima edizione 2018
ISBN 9781683952015