Sze Tsung Leong, HORIZONS, 2014

40 Euro

_MG_9867_Cop

2 disponibili

Un ampliamento dei nostri orizzonti: nella sua serie Horizons, l’artista britannico-american0 Sze Tsung Leong combina fotografie grandangolari di paesaggi da tutto il mondo che esibiscono somiglianze e ritmi formali fondamentali, collegandoli con un linea di orizzonte comune. La giustapposizione non convenzionale consente allo spettatore di trascendere distanze e confini e di saltare dal lago glaciale di Jökulsárlón in Islanda all’Oceano Indiano tropicale, dalla barriera di separazione israeliana alla diga delle Tre Gole sul fiume Yangtze, dalla periferia della California alle pianure del Kenya. Dopo essere stato in lavorazione per oltre dieci anni, Horizons offre una visione spiegata della superficie del globo. Pensoso e spiritoso, commovente e giocoso, questo lavoro è soprattutto un promemoria cumulativo delle relazioni complesse e perpetuamente in trasformazione tra regioni, culture, e le nazioni che formano il pianeta su cui viviamo.

She Tsung Leong, Horizons
Hate Cantz

2014, Prima edizione
Testi a cura diPico Iyer, Duncan Forbes, Joshua Chuang, Sze Tsung Leong, Charlotte Cotton
Graphic design a cura di Sze Tsung Leong

28 x 35 cm
176 pagine, 146 illustrazioni
Lingua inglese

ISBN 978-3-7757-3789-0