Yusuf Sevinçli, OCULUS, 2017

40 Euro

Oculus-0314_copertina

Esaurito

Oculus comprende una serie di fotografie scattate principalmente in Francia e in Turchia e prende il suo titolo da un antico termine architettonico romano, con cui si indica una piccola finestra circolare o ovale. Spesso un oculo permette ad un raggio concentrato di luce di entrare in un interno altrimenti buio, ed è una soglia tra un mondo di luce e uno di ombra. Tramite le immagini di Sevinçli siamo trasportati in un mondo di ombre in cui la luce, il significato e la bellezza passano fugacemente, fuori dalla portata e dalla memoria.

Yusuf Sevinçli, Oculus
Galerie Les Filles du Calvaire

2018, Prima edizione/1000 copie
Design di Valentina Abenavoli

21 x 31 cm
Leporello, 15 illustrazioni in bianco e nero, copertina rigida

 

Vedi tutti i libri dell’autore