Giulia Crispiani, What if I can’t say goodbye, 2022

15 Euro

DSCF7765_1

6 disponibili

Questo libro è accaduto tra tutto ciò che è stato scritto e pronunciato, tra un respiro e l’altro. Tiene traccia di tutte le intuizioni tra movimenti e rotture, dispiegandosi su equazioni e calcoli, registra tutta l’immobilità e la pesantezza di lucide epifanie che si sono scritte per non essere dimenticate. È un libro fatto di pause, quando mi è capitato di perdere il punto – e un tentativo di fare spazio. Archiviazione di appunti raccolti da un io futuro, è una traccia di universi esterni e di tempi lontani. È una biblioteca di tutti i sassolini lasciati da asteroidi in caduta, sparati attraverso l’atmosfera fino all’altro ieri.

What if I can’t say goodbye, Giulia Crispiani

Union Edition, 2022

10 cm x15,5 cm x 2 cm

288 pagine

Xerox print

100 copie

Vedi tutti i libri dell’autore
Vedi tutti i libri dell’editore