TUTTI I MARTEDÌ DI GENNAIO E FEBBRAIO SAREMO CHIUSE PER LAVORARE SULL'INVENTARIO!
Chiudi

Sara Leghissa, Marzia Dalfini, WILL YOU MARRY ME?, 2021

15 Euro

willyoumarrymegg

3 disponibili

L’ambizione ultima di questo libro-strumento è quella di “sparire per strada”. Le sue pagine raccolgono parole e storie di persone il cui diritto ad esistere e ad essere visibili negli spazi pubblici è stato costretto a confrontarsi con i concetti di “legalità” e “giustizia”. Partendo dal presupposto che la legge è un parametro fluido, che cambia a seconda di dove siamo nel mondo, del periodo storico in cui viviamo e del tipo di privilegi di cui godiamo, la legge definisce ciò che è considerato morale, lecito, in altre parole, ciò che è giusto. Distribuisce il potere e la percezione del potere nella società, definendo, categorizzando, dividendo e controllando. WILL YOU MARRY ME? è una conferenza pubblica e un libro d’artista di Sara Leghissa e Marzia Dalfini, che indaga una porzione specifica dello spettro dell’illegalità, ovvero la relazione tra atti illegali e spazio pubblico. Esplora come si possa agire la disobbedienza sotto gli occhi di tutti, suggerendo possibili forme di complicità e resistenza pubblica. Tutti i contenuti sono stati raccolti dall’artista durante incontri e conversazioni avvenuti a Prato, Milano, Ramallah, Marsiglia, Madrid, Nyon e Losanna e con questo libro-strumento le loro parole diventano manifesti che il lettore è invitato a staccare e ricollocare nello spazio pubblico.

Sara Leghissa, Marzia Dalfini

WILL YOU MARRY ME?

NERO, 2021

Designed by Marzia Dalfini

42 x 29,7 cm

28 pagine

Italiano, Inglese

Vedi tutti i libri dell’autore