TUTTI I MARTEDÌ DI GENNAIO E FEBBRAIO SAREMO CHIUSE PER LAVORARE SULL'INVENTARIO!
Chiudi

Luigi Ghirri, COLAZIONE SULL’ERBA, 2019

40 Euro

_MG_6691_Cop

Esaurito

Dal 1970 Luigi Ghirri si aggirava per le case, le strade, le piazze e le periferie della sua città adottiva di Modena e costruiva un corpus di opere giovanili che conteneva al suo interno indicazioni su molte delle direzioni che la sua pratica avrebbe successivamente intrapreso. Il più delle volte lavorava a Modena, solo occasionalmente viaggiando più lontano, sulle spiagge di Rimini sull’Adriatico o sui laghi svizzeri. Cominciò a delineare progetti e temi – alcuni raggruppati specificamente attorno a un soggetto, altri riuniti attorno a un principio organizzativo più poetico. Uno di questi era Colazione sull’Erba, in cui metteva insieme le fotografie fatte tra il 1972 e il 1974, alla periferia di Modena, che affermava averlo “visitato in modo ironico e ansioso”. Il suo obiettivo era la congiunzione tra natura e artificio nell’ambiente creato dall’uomo; le simmetrie dei cipressi, i prati curati, il tocco personalizzante di piante in vaso, palme e cactus con la promessa di altrove. Modellato su Kodachrome, auto-pubblicato nel 1978, questo volume è il primo libro di una serie pianificata che prenderà le categorie originali di Ghirri pensate per il proprio lavoro come base per una raccolta che rielabora e ripropone l’opera del grande fotografo.

Luigi Ghirri, Colazione sull’erba
Mack books

2019
Testi originali di Massimo Mussini e Roberto Salbinati
Essay contemporaneo a cura di Francesco Zanot

20 x 27 cm
76 pagine, illustrazioni a colori, copertina morbida

Tutti I testi sono in Inglese, italiano, Francese, Tedesco

Vedi tutti i libri dell’autore