Il SABATO SAREMO CHIUSI FINO A SETTEMBRE!
Chiudi

Giorgio Andreotta Calò, Gloria, 2021

29 Euro

_DSC0668-1

1 disponibili

Questo diario, scritto tra il 24 agosto e il 2 ottobre 2019, è il resoconto di un viaggio a piedi di quaranta giorni da Venezia a L’Aquila sul solco ideale della Faglia Gloria. Così è chiamata la frattura sotterranea dove si incontrano la zolla europea e quella africana, che attraversa gran parte dell’Italia ed è responsabile degli eventi tellurici che spesso colpiscono la penisola, della sua morfogenesi e delle sue peculiarità antropologiche e culturali. Il cammino ha ripercorso al contrario la direttrice di trasmissione delle onde sismiche del terremoto che nel 2016 ha colpito il Centro Italia, nel tentativo di dare vita a un’azione rituale e apotropaica che riflette sullo stato di crisi generato dal sisma. La nozione di motus viene indagata e tradotta da Giorgio Andreotta Calò attraverso il gesto del camminare, nella sua corrispondenza con il movimento tellurico, terrae motus che si propaga a distanza come una chiamata.

Giorgio Andreotta Calò, Gloria

HUMBOLDT, 2021

13,5 x 19,4 cm

320 pagine

Copertina rigida

Italiano, inglese

ISBN 9788899385781

Vedi tutti i libri dell’autore