TUTTI I MARTEDÌ DI GENNAIO E FEBBRAIO SAREMO CHIUSE PER LAVORARE SULL'INVENTARIO!
Chiudi

Ubah Cristina Ali Farah, Goele Dewanckel, I Capelli del Giuggiolo, 2022

80 Euro

copertina

2 disponibili

Il tempo di un’infanzia, le cure di una madre, i capelli di una sorella da pettinare, il calore, la vita immersa in una natura rigogliosa che nutre e ripara. Ma tutto viene in breve annientato. Lo scoppio della guerra è improvviso, le persone care si perdono, la paura avanza, il fuoco distrugge, e una ragazza si ritrova scaraventata in un paese più freddo, più livido, spesso incomprensibile. È sola. I ricordi e le speranze si confondono con la realtà, la sua storia è analizzata, vivisezionata alla ricerca di dati e prove oggettive da una anonima commissione. Come credere al prodigio che l’ha salvata? Ubah Cristina Ali Farah ci immerge in un racconto doloroso, sempre attuale, troppo spesso rimosso, in cui la natura rimane alleata dell’innocenza e la soccorre, proteggendola dalle follie di conquista e di dominazione degli uomini. Un racconto in cui le illustrazioni di Goele Dewanckel combinano in maniera sorprendente e intensa l’antica tradizione degli arazzi fiamminghi, la pittura murale somala e l’eleganza del maestro della scuola senese Duccio di Buoninsegna.

Ubah Cristina Ali Farah, Goele Dewanckel, I Capelli del Giuggiolo

ELSE, 2022

Tiratura 450 copie numerate

Illustrazioni Goele Dewanckel

Testo Ubah Cristina Ali Farah

Design Fausta orecchio, Simone Tonucci

Formato chiuso 28.5×28.5 cm, aperto 570×28.5 cm

40 pagine

Copertina morbida

Lingua Italiano, Somalo (trad. Axmed Qaasim Cali), Olandese (trad. Sandra Verhulst), Inglese (trad. Hope Campbell Gustafson), Francese (trad. Olivier Favier)

ISBN 9791281080034

Vedi tutti i libri dell’autore
Vedi tutti i libri dell’editore