Il week end ci godiamo ancora l'estate per un po'. Riaprieremo il sabato dal 10 ottobre :)

Xiaoxiao Xu, WATERING MY HORSE BY A SPRING AT THE FOOT OF THE LONG WALL, 2020

32 Euro

_NOT1008

Esaurito

Per Watering My Horse, Xiaoxiao Xu (CN/NL) ha seguito la vita delle persone ai piedi della Grande Muraglia Cinese, un viaggio su strada di 25.000 chilometri. Contrariamente a quanto molti pensano, la Muraglia Cinese non è una singola costruzione continua, ma piuttosto una collezione di mura e torri costruite durante varie dinastie cinesi. Xu segue la sezione delle mura della dinastia Ming e ci porta nelle rovine delle parti più antiche. Nonostante il declino, c’è un vivace rapporto tra la muraglia e la popolazione locale che la onora e protegge.

Xu ha cercato di scoprire l’impatto della rapida crescita della Cina su questo sito storico. Cosa rappresenta oggi il muro? Quali elementi sono scomparsi e quali sono sopravvissuti? Ha scoperto che i villaggi ai piedi della Grande Muraglia sono alcuni degli ultimi posti dove la gente vive ancora secondo le vecchie tradizioni, ma anche qui, queste stanno gradualmente scomparendo. Il suo lavoro si concentra sulla trasformazione visiva di questo processo. Di luogo in luogo cerca di intravedere il passato.

Il libro contiene un saggio di Maria-Caterina Bellinetti (US). È una scrittrice e storica dell’arte specializzata in fotografia, cultura visiva cinese e propaganda. Nel suo saggio scrive del muro come simbolo e collega l’opera di Xiaoxiao alla storia del muro.

Xiaoxiao Xu – Watering My Horse by a Spring at the Foot of the Long Wall
The Eriskay Connection
2020

Idea e fotografie: Xiaoxiao Xu
Saggio:  Maria-Caterina Bellinetti
Revisione testo:
Joy Phillips (The Language Collective)
Illustrazioni: Mandy Peeters
Dati cartografici:
Carel Fransen
Design: Rob van Hoesel
Produzione: Jos Morree (Fine Books)

112 pagine, 23.5 x 33.3 cm
copertina morbida
Inglese